Nasce l’Advisory Board della Veneranda Fabbrica del Duomo

Una rete di “ambasciatori” per portare i progetti della Cattedrale nel mondo

6 Marzo Mar 2019 1054 6 months ago
FS 2018 Dec7 Duomo Extfacade Sunrise 05

Un board per portare la bellezza del Duomo nel mondo.

Una rete di “ambasciatori” del simbolo di Milano per dare voce ai molti progetti della Cattedrale.

Si è tenuta la prima riunione del neo-costituito Advisory Board della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, la cui nascita è stata deliberata dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente lo scorso 23 novembre.

L’istituzione di tale organo è stata possibile grazie alla collaborazione con soggetti del mondo delle imprese. Composto da esponenti di riconosciuto prestigio e di specchiata professionalità per lo sviluppo e la promozione delle iniziative della Veneranda Fabbrica, ispirate a quei valori etici e civici che da sempre ne guidano l’azione.

Compito del Board è quello di collaborare con la Presidenza della Veneranda Fabbrica nella definizione degli indirizzi strategici in merito al programma annuale delle iniziative di raccolta fondi ed alla promozione e valorizzazione a livello nazionale ed internazionale dei progetti dell’Ente.

Inoltre, per quanto concerne gli Stati Uniti d’America, l’attività del Board si affiancherà e rafforzerà l’operato di International Patrons of Duomo di Milano, la charity di diritto americano costituita nel 2014.

La prima riunione (che ne ha sancito l’avvio dei lavori), si è tenuta presso la sede della Veneranda Fabbrica alla presenza del Presidente del Consiglio di Amministrazione Fedele Confalonieri che ha così commentato: «Dopo l’istituzione del Comitato Scientifico della Veneranda Fabbrica guidato da Mons. Gianantonio Borgonovo per la promozione delle iniziative culturali dell’Ente, i molti progetti di restauro in corso, con l’obiettivo di garantire un solido futuro per la Cattedrale, oggi meta di oltre 2 milioni di fedeli e turisti all’anno, ci hanno suggerito la necessità di dare vita ad un Advisory Board che, composto da personalità di chiara fama del mondo del lavoro e dell’impresa, possa validamente collaborare con il Consiglio d’Amministrazione dell’Ente nella sua opera quotidiana ed in particolare per la raccolta fondi. Sono certo che questi “ambasciatori del Duomo”, che ringrazio per la loro disponibilità, rappresenteranno un prezioso sostegno nella realizzazione delle sfide che ci attendono».

 

L’Advisory Board è così attualmente composto:

- Simone Crolla (Coordinatore), Managing Director- American Chamber of Commerce

- Daniela Bollino, Fondatrice di Key2People

- Mario Boselli, Presidente Onorario Camera Nazionale della Moda

- Jamie Gerard, Managing Director Hycroft Advisors

- Stefano Lucchini, Capo relazioni Esterne, Istituzionali, Internazionali di IntesaSanPaolo

- Lucia Morselli, Fondatrice Studio di Consulenza Franco Tatò & Partner

- Antonio Pedersoli, Equity Partner Pedersoli Studio Legale

- Veronica Squinzi, Responsabile Internazionalizzazione e Sviluppo Mapei

News

Social